Viaggia con noi, iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte Speciali e le NovitÓádalle Strutture

Sei qui: Abruzzo » Teramo » Alba Adriatica » Affittacamere B&B Villa Cesare

Affittacamere B&B Villa Cesare

Bed and Breakfast

Camera doppia
a partire da
50
Posti letto: 10 | Camere: 6
  • Offerta in corso (0)
  • Last Minute (0)
Caratteristiche Principali:
  Aggiungi ai Preferiti


Servizi

  • Biciclette a disposizione
  • Biciclette in affitto
  • Guide, libri, riviste
  • Internet Wi-Fi
  • Reception
  • Televisione
  • Trasporto Ospiti
  • TV digitale terrestre

Dotazioni

  • Riscaldamento
  • Parcheggio
  • Giardino
  • Aria condizionata

Diversamente Abili

  • Struttura accessibile

Bambini

  • Struttura adatta ai bambini
  • Servizi:
    Lettino
    Culla

Animali

  • Sono Benvenuti

Pulizie|Biancheria

  • Pulizie:
    Bisettimanali

  • Dotazioni Biancheria:
    Camera e bagno

  • Cambio Biancheria:
    Bisettimanale
Bed and Breakfast
Affittacamere B&B Villa Cesare
Via Giulio Cesare, 5
Alba Adriatica (Teramo) - Lungomare Nord
Abruzzo - Costa Abruzzese

Richiesta informazioni per prenotazione

*I dati con l'asterisco sono obbligatori

Captcha image

Descrizione

Struttura al mare in centro

Bed and Breakfast nella zona turistica: Costa Abruzzese

Se per qualsiasi ragione le vostre strade vi portano ad Alba Adriatica, allora venite a scoprire la nostra rinomata ospitalità! Se cercate una sistemazione pulita, tranquilla e confortevole, che sia familiare nei modi ed attenta al benessere dei propri Ospiti, allora l’Affittacamere Villa Cesare è quello che fa per voi. Dietro una facciata dai tratti color blu marino, saremo lieti di riceverVi nei nostri ambienti curati, per accoglierVi in un’atmosfera serena e familiare.

Ci troviamo in una tranquilla zona residenziale a soli 150 metri dal mare.

Disponiamo di camere doppie, triple e quadruple al piano terra e camere con balcone al primo piano. La gestione familiare garantisce pulizia, privacy, cordialità e comfort.

A pochi passi dalla nostra struttura, potrete trovare ristoranti, pizzerie, enoteche, banche, centri sportivi ed un piccolo centro commerciale.

Facendo pochi chilometri in auto è possibile visitare alcune località di interesse come: San Benedetto del Tronto, Parco Nazionale d’Abruzzo, Monti della Laga e Sibillini.

Venite a conoscerci…. siamo aperti tutto l’anno.

Temi di Viaggio: Vela e Windsurf

Cosa fare e cosa vedere nei dintorni

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga è uno dei più grandi d’Italia; si estende per circa 160.000 ettari su 44 comuni divisi tra le province di l’Aquila, Teramo, Pescara, Ascoli Piceno e Rieti. Al suo interno troviamo tre gruppi montuosi: la catena del Gran Sasso, il massiccio della Laga, i Monti Gemelli, e si caratterizza per la presenza della vetta più alta dell’Appennino, il Corno Grande (2912 m.) ,dove è presente l’unico ghiacciaio appenninico, il Calderone. La catena del Gran Sasso è costituita da calcari e dolomie che danno alla montagna in aspetto maestoso, con pareti altissime e verticali non presenti in nessun altro settore dell’Appennino. La natura calcarea delle rocce favorisce la presenza di fenomeni carsici come inghiottitoi, grotte e forre scavate dalle acque, ben evidenti a Campo Imperatore, il più vasto altopiano dell’Appennino, situato ad un’altitudine di 1600 metri. I Monti della Laga sono invece costituiti da arenarie e marne e le cime si presentano più arrotondate, con numerose valli incise e profonde.La vetta più alta è costituita dal Monte Gozzano (2458 m.).La caratteristica costituzione di questa catena montuosa fa’ sì che l’acqua scorra impetuosa in superficie creando ruscelli e torrenti che scendono a valle formando decine di splendide cascate, tra le quali ricordiamo quelle della Morricana. All’interno di questo parco si trova il lago più grande dell’intera regione, il lago di campotosto, bacino artificiale trasformato in lago intorno agli anni 1930-1940. Tutto il territorio del parco è caratterizzato da una serie di borghi di origine medievale che conferiscono ai luoghi notevole suggestione; tra tutti ricordiamo Roccacalascio che con il suo Castello costituisce sicuramente uno dei più caratteristici. Nel parco troviamo più di 2000 specie di piante. Mentre il Gran Sasso si caratterizza , in particolare nel versante aquilano, per la grande estensione dei pascoli, i Monti della Laga sono per buona parte ricoperti da foreste.

Regole della struttura



Minimo giorni: 1
Rientro notturno: libero
Aree Fumatori: Si in zone dedicate
Animali: Sono Benvenuti

Il Gestore

?
Altre persone di riferimento
Gianluca Foglia

Lingue Conosciute

  • spagnolo
  • inglese
  • francese