Viaggia con noi, iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte Speciali e le NovitÓádalle Strutture

Blog

Golfo degli Angeli - ┬ę Shutterstock
Luoghi da vedere

Cagliari e il Golfo degli Angeli

Sella del Diavolo - Capo Sant'Elia . Golfo degli Angeli - By cristianocani [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Le 8 spiagge nel Golfo degli Angeli a Cagliari
Il suo nome  è legato ad una leggenda. Eccola. Si dice che quando Dio volle offrire agli angeli una terra in cui vivere, loro scelsero la Sardegna “luogo in cui non regnavano l'odio e la cattiveria e gli abitanti vivevano serenamente di pastorizia e agricoltura”. Il dono scatenò l'invidia di Lucifero, che cercò di scacciarli: l’epica battaglia avvenne nel golfo dove provocò onde altissime, che sbalzarono da cavallo Lucifero, il quale, inviperito, scagliò la sella sul promontorio di Sant'Elia nel punto in cui oggi si vede la pittoresca siluette denominata, appunto, Sella del Diavolo, che costituisce una delle cartoline più significative del Golfo.

Al centro Cagliari, a Est Capo Carbonara e l'Isola dei Cavoli, a Ovest Capo Spartivento: è la costa del Golfo degli Angeli. Poco frastagliata, mescola lunghi tratti sabbiosi a tratti rocciosi. Otto le sue spiagge bagnate dal proverbiale mare di Sardegna, limpido dal colore verde. Partiamo da Spiaggia Solanas: facilmente accessibile, come le altre sue sorelle, dalla Strada Panoramica Cagliari-Villasimius (uno dei tracciati più suggestivi della Sardegna), la riconosci per una curiosa duna appoggiata alla ripida parete di Capo Boi , dominata dall’omonima torre secentesca di origine spagnola. 

A seguire troviamo  Spiaggia Genn’e Mari, Spiaggia Cannesisa e Spiaggia GeremeasSpiaggia Poetto è la spiaggia cittadina, nel cuore di Cagliari: collegata a quella di Quartu, è lunga oltre 5 km. Sul versante occidentale del promontorio di Capo S. Elia c’è  Cala Mosca: un tempo era un approdo protetto dalla Torre Spagnola di S. Filippo, oggi faro. Dulcis in fundo Spiaggia Maddalena. Tutte e otto sono pronte e attrezzate per ricevere con bar, alberghi, ristoranti, negozi e servizi turistici.

Dove dormire nel Golfo degli Angeli

Cagliari, la cattedrale e i tetti di Castello visti dalla torre dell'Elefante - By Giova81 (foto personale) [GFDL or CC-BY-SA-3.0], via Wikimedia Commons

Cagliari
Circondata dalle otto perle naturali che abbiamo appena segnalato, la città di Cagliari può vantarsi anche di un patrimonio artistico-monumentale di grande interesse, che spazia in tutte le epoche storiche e che custodisce gelosamente, fin dalla preistoria sarda. Fondata in pieno neolitico (6.000-3.000 a.Ch.), solo molti secoli dopo diventa una città, grazie ai dominatori fenicio-punici, che ne sfruttano la posizione al centro del Mediterraneo e la rendono un florido  porto commerciale.

Sono i popoli che l'hanno abitata nel corso dei secoli, così numerosi e diversi fra loro,  che le hanno inciso nel dna un carattere aperto e accogliente verso il visitatore. Ma non solo: come in tutta la Sardegna, anche a Cagliari quelle le culture hanno lasciato linguaggi, architetture, arti e tradizioni anche culinarie; sono impronte e tracce millenarie, che si possono riscoprire tra le strette vie, un tempo percorse solo da carri e carrozze.

Cagliari è Punica nei resti della Necropoli di Tuvixeddu, ed è Romana come testimoniato dal grandioso Anfiteatro; è Bizantina con la Basilica di San Saturnino, mentre è Pisana con le alte Torri, ed è Piemontese con il meraviglioso Palazzo Regio. Per saperne di più  nel quartiere di Castello, ecco la Cittadella dei Musei , che raccoglie tra i più importanti tesori storico-artistici della città, nel Museo Archeologico e la Pinacoteca Nazionale.


Dove dormire a Cagliari

06/03/2015
Salgari
Redazione Viaggio-in-Italia
(vedi tutti gli articoli di questo Autore)
N.B. - Nonostante sia stata posta la massima cura nella preparazione e nella revisione dei testi in Agenda e Blog, questi potrebbero non essere del tutto precisi o aggiornati. Si consiglia di verificarli con i siti ufficiali o autorevoli, collegati nelle rispettive pagine. Viaggio-in-Italia non si assume responsabilità di eventuali errori o imprecisioni, invita i lettori a segnalarli a: info@viaggio-in-italia.it per consentirci il controllo e la correzione.

Argomenti nel Blog

Regioni

Cancella i Filtri

Eventi in Agenda

Vedi tutto »

Articoli del Blog

Vedi tutto »